19/02/11

La mia bela Milan

Dalla città meneghina la gente se ne va, non potendosi permettere gli affitti pesanti della zona intorno al centro ( del centro-centro non parlo nemmeno...), rifugiandosi nelle periferie che chi conosce evita volentieri, perchè mal servite, mal frequentate, lasciate un po' a sè stesse. Chi di voi volesse farsi un'idea di quanto possa costare un appartamento nella capitale padana guardi qui.
600 euro per un buco di 40 mq a san siro.
Dopo aver letto le ultime notizie sul culo ancora bucato del Pio Albergo Trivulzio e della faccia di merda di queste persone, fra le quali ci sono amici e politici di centrodestrra e sinistra, papponi vari, ricche padelle di letame bovino di primo pelo, mi chiedo come si possa ancora andare avanti. Come sia possibile che noi tutti stiamo accettando questo cancro sociale, come facciamo a non renderci conto che ci stanno spolpando e prendendo per il culo. Quando incontriamo questa gente dobbiamo sputargli in faccia e dirgli quanto ci fanno schifo. Gli sfrattati d'Italia dovrebbero andare a chiedere spiegazioni agli indirizzi del documento che vi ho allegato.
Hanno voglia a partare di unità d'Italia: non viviamo in un paese diviso geograficamente ma socialmente. Ci sono i cretini ed i furbacchioni. Solo che i cretini sono di più, molti di più. Ci vorrebbe una sommossa dei cretini d'Italia, tutti a tirare le orecchie dei furbetti. Allora ci si divertirebbe. Il problema è che la maggioranza dei cretini è felice di esserlo e si unge il sedere perchè gli hanno detto che è per il loro bene.

Giornata down, oggi. Sarà per l'influenza

Korn feat Xzibit - Fight the power

Nessun commento: